L'eccezione di arbitrato rituale come eccezione 'di merito' e la supposta inammissibilità del regolamento di competenza