E' contagiosa la crisi argentina?