Il nulla dietro le spalle: Sartre nell'interpretazione di Karl Barth