Una lingua sfrontata per il testamento eroicomico di Joyce