Linguaggio giuridico, genere, precarietà