Nell'ambito dell'iniziativa "Open up Education", promossa recentemente nel contesto europeo, ogni istituzione educativa, e in particolare l'università, deve trovare una strategia, attenta alle pratiche ed evidenze di ricerca, per contestualizzare la propria identità con riguardo ai processi di "openness", sia OER-Open Educational Resources, sia MOOC-Massive Open Online Courses. La replica di modelli preconfezionati risulta essere infatti, oltreché molto difficile, rischiosa per la qualità dell'offerta formativa. In questo articolo viene proposto il caso di studio di un'università italiana e si analizza una strategia situata che coinvolge pienamente i diversi stakeholders in una cultura della formazione aperta. Le autrici discutono sulla necessità di introdurre un approccio partecipato ed iterativo all'apertura della formazione. Tale approccio valorizza il ruolo delle comunità di pratica e degli strumenti a supporto di un'attività generativa e nel contempo riflessiva che pone le basi per la presenza istituzionale di "hubs of excellence for openness", quale modello istituzionale emergente.

Opening-up higher education. Analisi di strategie attraverso un caso di studio

Ghislandi, Patrizia Maria Margherita;Raffaghelli, Juliana Elisa
2013

Abstract

Nell'ambito dell'iniziativa "Open up Education", promossa recentemente nel contesto europeo, ogni istituzione educativa, e in particolare l'università, deve trovare una strategia, attenta alle pratiche ed evidenze di ricerca, per contestualizzare la propria identità con riguardo ai processi di "openness", sia OER-Open Educational Resources, sia MOOC-Massive Open Online Courses. La replica di modelli preconfezionati risulta essere infatti, oltreché molto difficile, rischiosa per la qualità dell'offerta formativa. In questo articolo viene proposto il caso di studio di un'università italiana e si analizza una strategia situata che coinvolge pienamente i diversi stakeholders in una cultura della formazione aperta. Le autrici discutono sulla necessità di introdurre un approccio partecipato ed iterativo all'apertura della formazione. Tale approccio valorizza il ruolo delle comunità di pratica e degli strumenti a supporto di un'attività generativa e nel contempo riflessiva che pone le basi per la presenza istituzionale di "hubs of excellence for openness", quale modello istituzionale emergente.
atti del IX Convegno Nazionale SIEL (Società Italiana di eLearning) “Politiche, Formazione, Tecnologie”
Roma
SieL editore
9788898819089
Ghislandi, Patrizia Maria Margherita; Raffaghelli, Juliana Elisa
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11572/98639
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact