Rolando epilettico? Il "furor" guerriero dell' eroe nell' "Aquilon de Bavière"