I libri nella "tempesta perfetta": dal copyright al controllo delle informazioni digitali