Commento al libro Lambda della Metafisica di Aristotele