La rappresentazione informatica dei diritti, tra contratto e diritto d’autore