Karl Popper e Friedrich von Hayek: uniti e divisi dal razionalismo