Adamo da Arogno, le sculture campionesi del duomo di Trento e un viaggio a Salisburgo