Si recensiscono due volumi miscellanei dedicati entrambi alla storia della ricerca epigrafica e antiquaria in Veneto e in Friuli fra la fine del XVIII secolo e i decenni seguenti all'unificazione nazionale, seguendo la vicenda degli studi di storia regionale veneto-friulana da una prima fase di dilettantismo amatoriale fino all'acquisizione da parte degli intellettuali locali di approcci e metodologie influenzati dall'antichistica 'scientifica' di impronta tedesca.

1. La ricerca epigrafica e antiquaria nelle Venezie dall'età napoleonica all'Unità;2. La ricerca antiquaria nell'Italia nordorientale dalla repubblica Veneta all'Unità

Migliario, Elvira
2009

Abstract

Si recensiscono due volumi miscellanei dedicati entrambi alla storia della ricerca epigrafica e antiquaria in Veneto e in Friuli fra la fine del XVIII secolo e i decenni seguenti all'unificazione nazionale, seguendo la vicenda degli studi di storia regionale veneto-friulana da una prima fase di dilettantismo amatoriale fino all'acquisizione da parte degli intellettuali locali di approcci e metodologie influenzati dall'antichistica 'scientifica' di impronta tedesca.
A. Buonopane; M. Buora; A. Marcone
Migliario, Elvira
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11572/89897
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact