Martingal (1846) di V. F. Odoevskij e il tema del gioco delle carte nella prosa russa della prima metà dell’Ottocento