Non e' gentile accontentarsi delle parole. Il dono del senso