Cittadinanza attiva, la nuova professione civica