Prova, evidenza, verità: sull'emergenza delle cose