I giovani reggiani e le nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione