L'impresa famigliare: un reperto di antiquariato o una specificità istituzionale?