Oggi in Italia: le terre soggette al diritto di godimento collettivo