Il film di famiglia come set analitico