L'interpretazione simbolica della pigmentazione umana nell'antropologia fisica del primo Ottocento