Le esenzioni da revocatoria fallimentare non rispondono a una ratio ispiratrice comune, né tantomeno all’esigenza di incentivare soluzioni ristrutturative della crisi. Esse si atteggiano come specifici fatti impeditivi per i quali sussiste onere di allegazione della prova in capo al convenuto.

Le nuove esenzioni dalla revocatoria fallimentare

Galletti, Danilo
2007

Abstract

Le esenzioni da revocatoria fallimentare non rispondono a una ratio ispiratrice comune, né tantomeno all’esigenza di incentivare soluzioni ristrutturative della crisi. Esse si atteggiano come specifici fatti impeditivi per i quali sussiste onere di allegazione della prova in capo al convenuto.
Galletti, Danilo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11572/70052
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact