Attraverso la maschilità: posizionamenti e sconfinamenti di genere in sala operatoria