Tommaso Gar tra politica, istituzioni e storia (1807-1871)