Qualche riflessione sul testo delle favole di Aviano