Il contratto collettivo quale fonte di regolamentazione della retribuzione-parametro