La Cassazione e il ôvenerdý neroö della lira: alcune perplessitÓ