Visage di Berio e il teatro della musica elettroacustica