Il valore come qualità figurale