Fascismo, totalitarismo, democrazia nell'opera di Bracher