La Russia 'lacuna nell'ordine intellettuale'