Tra linguaggio e realtà: la mediazione metaforica