La Germania nazionalsocialista nel giudizio dei 'progressisti' britannici dal 1933 al 1945