Una democrazia introversa. La crisi italiana vista da fuori