La diffida accertativa per crediti di lavoro pecuniari