Una eco delle 'Georgiche' in un epigramma di Apollonide