Gelmini, i cittadini attivi e l’educazione civica