Il paradigma filosofico agostiniano: un modello di razionalità e la sua crisi nel XII secolo