A proposito degli Studi di storia trentina di Gian Maria Varanini