Lo Stabat mater e il canto fratto: alcune testimonianze francescane