Non capita spesso che del linguaggio dei gesti si occupino storici della lingua, storici della letteratura e filologi. Ben altra attenzione gli dedicano glottodidatti, neurolinguisti, neurobiologi, sociologi, antropologi, etnografi. La miscellanea, nata da un seminario del dottorato internazionale “Forme dello scambio culturale” (Trento-Augsburg) tenuto da Claudio Nobili, mostra quante nuove strade si possano aprire quando la gestualità sia considerata nella sua dimensione storico-culturale e quanto poco ancora sappiamo delle sue potenzialità linguistiche e della sua variabilità. Il tema è di grande interesse per i giovani italianisti stranieri che si avvicinano alla nostra socialità; alcuni gesti sono universalmente noti come Italian gestures ed è diffusa la convinzione che non si possa veramente comunicare con italiani senza conoscerne i codici gestuali. La presenza di dottorandi stranieri nel seminario ha stimolato di riflesso l’attenzione dei dottorandi italiani e ognuno ha trovato il modo di raccordare il tema della gestualità al proprio particolare ambito di ricerca con la libertà consentita alle intelligenze giovani e curiose.

Gesticolar parlando. Esempi di studi linguistici trasversali / Baggio, Serenella; Nobili, Claudio. - STAMPA. - (2022), pp. 1-208.

Gesticolar parlando. Esempi di studi linguistici trasversali

Baggio, Serenella;Nobili, Claudio
2022

Abstract

Non capita spesso che del linguaggio dei gesti si occupino storici della lingua, storici della letteratura e filologi. Ben altra attenzione gli dedicano glottodidatti, neurolinguisti, neurobiologi, sociologi, antropologi, etnografi. La miscellanea, nata da un seminario del dottorato internazionale “Forme dello scambio culturale” (Trento-Augsburg) tenuto da Claudio Nobili, mostra quante nuove strade si possano aprire quando la gestualità sia considerata nella sua dimensione storico-culturale e quanto poco ancora sappiamo delle sue potenzialità linguistiche e della sua variabilità. Il tema è di grande interesse per i giovani italianisti stranieri che si avvicinano alla nostra socialità; alcuni gesti sono universalmente noti come Italian gestures ed è diffusa la convinzione che non si possa veramente comunicare con italiani senza conoscerne i codici gestuali. La presenza di dottorandi stranieri nel seminario ha stimolato di riflesso l’attenzione dei dottorandi italiani e ognuno ha trovato il modo di raccordare il tema della gestualità al proprio particolare ambito di ricerca con la libertà consentita alle intelligenze giovani e curiose.
Alessandria
Edizioni dell'Orso
9788836132218
Gesticolar parlando. Esempi di studi linguistici trasversali / Baggio, Serenella; Nobili, Claudio. - STAMPA. - (2022), pp. 1-208.
Baggio, Serenella; Nobili, Claudio
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
1__Baggio (27).pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: Libro - Parte 1
Tipologia: Versione editoriale (Publisher’s layout)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 9.19 MB
Formato Adobe PDF
9.19 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
30__Baggio (27).pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: Libro - Parte 2
Tipologia: Versione editoriale (Publisher’s layout)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 9.04 MB
Formato Adobe PDF
9.04 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri
191__Baggio (27).pdf

Solo gestori archivio

Descrizione: Libro - Parte 3
Tipologia: Versione editoriale (Publisher’s layout)
Licenza: Tutti i diritti riservati (All rights reserved)
Dimensione 3.44 MB
Formato Adobe PDF
3.44 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11572/331880
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact