La conversione di Eugenio M. Zolli (Israel Zoller) alla luce dei nuovi rapporti tra ebrei e cristiani