Il "Guiscardo" di Giulio Cortese e la poesia secondo scienza