Pensieri e ricordi in occasione della pubblicazione degli 'Scritti storico-giuridici' di Giuseppe Grosso