Quale formazione per la ricerca interdisciplinare?