Polarità e individualità nel 'Tasso' di Goethe