Perestrojka, glasnost e altro ancora: quale ruolo per i sindacati sovietici?