La stele dei Maratonomachi (o 'stele di Loukou')