L'ente e il niente. La religione tra sacro e profano